Webmaster di ROMA SPQR

Il mio nome è Marco, sono nato a Roma il diciassette Gennaio 1966. Sono diplomato con il massimo dei voti in qualità di perito commerciale, ma non ho mai operato (per fortuna) e laureato in Storia Universale alla Sapienza di Roma. Quando sono nato, nel centro della città che reputo la più bella del mondo, la gente si chiedeva che razza di umanoide fossi. Fortunatamente nel crescere.... sono peggiorato. Ho abitato in via Lata solo per poche settimane,  perchè  dopo la mia nascita i vicini hanno presentato una petizione al sindaco di allora chiedendo il mio allontanamento, dato che non li facevo dormire con le mie urla e i miei pianti a dirotto. Ma io volevo solo farmi capire (ero incompreso gia da allora). La mia famiglia si è dunque trasferita in Via Ariosto (sempre nel quartiere San Giovanni) dove rimasi per quasi 3 anni. Da li i miei mi hanno esiliato a Primavalle. Bello; ero su di un attico al quinto piano. Si stava benone, solo che da lassù, dominavo praticamente tutto il quartiere. Bottiglie di succo di frutta vuote (prima le bevevo), viti, bulloni, bacinelle, volavano di sotto con seri rischi per i passanti. Un brutto giorno il padrone di casa, visto come avevo ridotto l'abitazione in un solo anno, ci diede lo sfratto esecutivo. Da li prendemmo le nostre cosette ed emigrammo ad Ostia. Lì ci vivo dal maggio 1970. Devo ancora capire come mai il primo inverno che trascorsi li, nevicò abbondantemente dopo non so quanti anni. Evidentemente sapevano chi era arrivato.

Ad Ostia praticamente, sono diventato adulto (per modo di dire). Il povero portiere di condominio ancora mi ricorda. Credo che più nessuno gli abbia fatto passare quello che gli ho fatto passare io. Le fialette puzzolenti rotte dentro l'ascensore, o le biglie tirate dal balcone sui vetri dei vicini, tanto per citare solo alcuni danni.

Per fortuna sua e dei vicini nel 1985 partii per il militare, dove mi confinarono per un anno intero in terra Sarda. (più lontano era impossibile). Tornai nel 1986 e, guarda caso, ecco un altra abbondante nevicata ad Ostia (ma niente niente ero io a portare jella?).

I casi della vita mi hanno portato nel lontano marzo 2001, per circa 15 mesi, a trasferirmi a Tolentino, presso Macerata, quindi nelle Marche, ma la passione per la mia città, come ho gia avuto modo di dire non mi ha mai abbandonato. Ho sempre voluto saperne di più su Roma e quello che la concerne, storia, arte, monumenti. Ad un certo punto ho voluto mettere questa mia conoscenza della città eterna a disposizione di tutti. E spero anche che molti vogliano collaborare ad integrare questo mio sito con le loro conoscenze.

Non è detto che ci si possa incontrare casualmente per le strade di Roma, dove io giro sempre a caccia di nuovi "reperti" e di fotografie da inserire in questo mio sito integrandolo sempre di più. Il mio sogno? Di farne il sito più completo che esista sulla città più bella del mondo.