Rebus

1992

14 febbraio 2007

Torino

Dolce tigrotto, dagli occhi selvaggi,

dietro a quell'aria sempre imbrocciata nascondevi un cuore d'oro.

Sei stato un compagno discreto e rispettoso, non hai lesinato il tuo amore per noi umani.

Ci hai seguito nel corso degli anni con una fedeltà senza limiti

e ci hai lasciato spezzandoci il cuore. 

Ti ricorderemo per sempre.

 

Mamma, Papà e Valentina

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now